Lo Squalo Ninja


Fa parte della famiglia degli squali lanterna ed è stata individuata in un tratto di mare tra il Costa Rica, Panama e Nicaragua: è la nuova specie di squalo a cui è stato dato il nome scientifico  Etmopterus benchley, ma subito ribattezzata «Squalo Ninja» dalla ricercatrice che lo ha studiato, Vicky Vasquez del Pacific Shark Researc Center. La dottoressa Vicky Vasquez ha spiegato che l’animale, che vive nelle profondità dell’oceano e può raggiungere il metro e mezzo di lunghezza, grazie alla sua pelle scurissima si mimetizza nell’oscurità e  questo gli permette di catturare piccoli pesci e gamberetti. Oltre alla pelle praticamente nera, altre caratteristiche fisiche di questo squalo sono gli occhi a bulbo e delle cellule speciali che si illuminano nelle profondità del mare.1ZkzdtX

Progetto di


associazione cts

Con il contibuto di

LIFE + per la salvaguardiadell’ambiente

Co-finanziato da

minambiente parcoasinara Provincia di Reggio Calabria

Sostenitori

> Area Marina Protetta di Porto Cesareo